Sviluppo e-commerce per l’export | Regione Lombardia

Da 2.800€ a 10.000€

Contributo a fondo perduto per sviluppo e-commerce per l'export - INTEGRAZIONE RISORSE FINANZIARIE

  1. General Details

    Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia hanno pubblicato un bando che mira a fornire un contributo a fondo perduto pari al 70% delle spese ritenuti ammissibili alle MPMI che presenteranno progetti relativi all’apertura e/o al consolidamento di un canale commerciale per l’export.

    L’investimento minimo è pari a 4.000€, mentre il contributo massimo è pari a 10.000€. La procedura è valutativa a graduatoria.

    Del 15 dicembre 2020 la notizia circa l’integrazione delle risorse così da poter ampliare la platea dei beneficiari. La misura, che sinora ha coperto 286 domande, potrebbe andare a coprire le richieste di ulteriori 117 soggetti, attualmente in lista d’attesa.

     

     

  2. Controlla la scadenza del bando

    Le domande di partecipazione devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it dalle ore 10.00 del 25 giugno 2020 alle ore 12.00 dell’11 settembre 2020.

  3. Richiedi supporto a C Quadra

    Ho letto e compreso le indicazioni sulla Privacy Policy

  4. Verifica se hai i requisiti

    Possono partecipare le MPMI che abbiano una sede in Regione Lombardia e che siano regolarmente iscritte al Registro Imprese regionale.

     

  5. Spese ammissibili

    Sono ammissibili le spese per l’apertura e/o il consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c:

    • forniti da terze parti,  a condizione che la transazione commerciale avvenga tra l’azienda e l’acquirente finale;
    • realizzati all’interno del portale aziendale proprietario.
  6. Documents