Investimenti innovativi Imprese Agricole | Italia

da 1.500€ a 20.000€

Contributo a fondo perduto pari al 30-40% delle spese

Category:
  1. General Details

    Istituito presso il MiSE già dal Bilancio di Previsione dello Stato per l’anno 2020 e dal Bilancio Pluriennale per il triennio 2020-2022, il Fondo per gli Investimenti Innovativi si rivolge alle Imprese Agricole attive nel settore della produzione agricola primaria, nella trasformazione dei prodotti agricoli e nella commercializzazione degli stessi.

    Definito dal Decreto del 30 luglio 2021, è col Decreto direttoriale del 2 maggio che, oltre a fornire elementi utili sullo strumento di agevolazione, si individuano modalità e termini di predisposizione delle domande.

    Si tratta di contributi a fondo perduto pari al 30-40% delle spese per l’acquisto di beni strumentali 4.0, materiale o immateriali o beni strumentai ammortizzabili diversi dai beni 4.0. L’agevolazione è a sportello con valutazione. Il contributo massimo è pari a 20.000€ mentre l’investimento minimo ammonta a 5.000€.

  2. Controlla la scadenza del bando

    Sarà possibile inviare la propria domanda di partecipazione a partire dal 23 maggio 2022, e fino al 23 giugno 2022, all’indirizzo di posta certificata contributofia@pec.mise.gov.it.

  3. Richiedi supporto a C Quadra

      Ho letto e compreso le indicazioni sulla Privacy Policy

    • Verifica se hai i requisiti

      Possono partecipare le imprese agricole attive nella produzione agricola primaria, nella trasformazione e nella commercializzazione dei prodotti agricoli purché iscritte al Registro Imprese.
      Le imprese che non sono ancora in possesso di un codice ATECO attivo, possono provvedere successivamente, entro la presentazione della rendicontazione.
      Necessaria al momento dell’invio della domanda, l’iscrizione presso INPS o INAIL, possedere una situazione di regolarità contributiva e non versare in stato di difficoltà.

    • Spese ammissibili

      Sono ammissibili le spese per

      • l’acquisto di beni strumentali 4.0 materiali o immateriali (contributo 40%)
      • acquisto di beni strumentali ammortizzabili non 4.0 (contributo 30%)

      purché riconducibili ad investimenti inerenti alla trasformazione o commercializzazione dei prodotti agricoli.

    • Documents