Investimenti in ricerca e sviluppo: al via gli Accordi per l’Innovazione | Italia

da 1.250.000€ a 2.500.000€

Contributo alla spesa e finanziamento agevolato

Category:
  1. General Details

    Diventano operativi i Nuovi Accordi per l’Innovazione, istituiti dal MiSE mediante il decreto del 31 dicembre 2021.

    Gli Accordi, finalizzati a sostenere la realizzazione di progetti riguardanti attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale, vedranno il coinvolgimento del MiSE, dei soggetti richiedenti e di eventuali Amministrazioni Pubbliche interessate.

    Le imprese possono presentare Progetti che richiedano un investimento minimo pari a 5 milioni di euro.

    Le agevolazioni non possono superare il 50% dei costi per ricerca industriale e il 25% dei costi per sviluppo sperimentale. Il finanziamento a tasso agevolato è invece riconosciuto nel limite massimo del 20% dei costi di progetto.

     

  2. Controlla la scadenza del bando

    Le domande potranno essere compilate a partire dal 19 aprile, esclusivamente online, accedendo alla piattaforma messa a disposizione dal MiSE.

    L’invio è invece previsto per il giorno 11 maggio 2022 dalle ore 10.00.

  3. Richiedi supporto a C Quadra

      Ho letto e compreso le indicazioni sulla Privacy Policy

    • Verifica se hai i requisiti

      Possono partecipare le imprese di qualsiasi dimensione purchè abbiano approvato almeno due bilanci ed esercitino attività industriali, agroindustriali, artigiane, di servizi all’industria e di ricerca.

    • Spese ammissibili

      Sono ammissibili le spese per:

      • il personale
      • strumenti e attrezzature
      • servizi di consulenza
      • spese generali (25% dei costi diretti)
      • materiali

      I Progetti possono riguardare, a titolo di esempio, attività di sviluppo di nuove tecnologie di fabbricazione, materiali avanzati, intelligenza artificiale, robotica, industria a basse emissioni, mobilità intelligente.

    • Documents